Home Servizi U.R.P. Elenco siti tematici CUP INTRAMOENIA (ALPI) Liste di attesa Cerca Ufficio Stampa protocollo@pec.aslroma3.it
Azienda
Direzione
Dipartimenti e Aree
Comitati e Commissioni
Distretti Sanitari
Carta dei Servizi
Dati e Statistiche
Accesso agli atti, accesso civico e accesso civico generalizzato
Adempimenti Legge 136/10
Bilancio Sociale
Codice Univoco Ufficio
Comunicati
Comunicazione ai fornitori
Eventi
  Fund Raising  
Foto/Video Gallery
Info Fatturazione Elettronica
Informativa ai creditori DL 35/2013
Modalità di Pagamento
Newsletter
Patrocinio
Privacy
U.R.P.
Utilizzo Sale Riunioni
Legali patrocinio Azienda
Patrocinio legale dipendenti
Formazione
Convegni
Frequenze Volontarie
Inserimenti Lavorativi
Tirocini
Albo Professionale Aziendale
Ordine elettronico - Censimento Codici Destinatari
Punti di consegna ASL Roma 3
Progetto Ordine Elettronico - Attuazione disposizioni MEF 7/12/2018
 
 
Rassegna Stampa
 
Logo Linea Amica
 
LAZIO escape
 
Biblioteca Alessandro Liberati
 
Nasce una mamma

Sicurezza sul lavoro
Newsletter

 

 

 

Back to school - Vaccini

 

In vista della ripresa delle attività scolastiche previste per il 13 settembre 2021, l'ASL ROMA 3 ha invitato i ragazzi (fascia età 12-18 anni), il personale docente e quello scolastico a sottoporsi alla vaccinazione anti Covid 19 al fine di garantire una ripresa in sicurezza. Confidando nel senso di responsabilità e nel rispetto che ciascuno di noi deve avere verso di se e, verso tutti gli altri.
Per vaccinarsi si poteva effettuare la prenotazione sulle agende della Regione Lazio dal 1 al 14 settembre p.v. oppure ci si poteva recare senza alcuna prenotazione presso uno dei seguenti Punti di Somministrazione Vaccini anti Covid 19 della ASL ROMA 3:
  CENTRO ANZIANI
  POLO NATATORIO
  LUNGA SOSTA FIUMICINO

 

 

 

 

 

8 Settembre
Giornata Mondiale della Fisioterapia

 

Si avvicina il World Physical Therapy Day, la giornata che l’8 settembre di ogni anno celebra la fisioterapia in tutto il mondo.
La celebrazione del World Physical Therapy Day è dedicata ogni anno ad un tema di specifico interesse, e quest’anno è stato scelto il Long Covid ed il ruolo della Fisioterapia nella riabilitazione dei pazienti affetti da questa sindrome.
Il Long Covid è una malattia multisistemica; sono stati elencati oltre 200 sintomi che possono manifestarsi in combinazioni variabili e possono oscillare in schemi sia prevedibili che imprevedibili di riacutizzazioni e remissioni. Oltre al coinvolgimento del sistema respiratorio, sono state rilevate disfunzioni in ambito neurologico, muscolo-scheletrico, pelvi-perineale e di altri sistemi.
La fisioterapia interviene efficacemente nella gestione di questa sindrome, partendo da un’attenta valutazione dei sintomi e delle condizioni funzionali del paziente ed elaborando un programma individualizzato, che aiuta il paziente a riconoscere le situazioni che evidenziano o aggravano la sintomatologia e a gestirle, migliorandone la performance funzionale.

Dallo scorso mese di giugno è stato aperto, presso il Centro Paraplegici Ostia in Viale Vega n° 3, un ambulatorio dedicato ai pazienti affetti da sindrome Long Covid, all’interno del quale essi possono trovare un’equipe riabilitativa che ha il compito di valutare le condizioni cliniche e funzionali del paziente, intervenire con un programma di fisioterapia e riabilitazione specifico e fornire consigli e indicazioni sulla gestione autonoma della sintomatologia.

 

 

 

 

 

9 Settembre 2021
Lo sport è salute
Giornata di vaccinazione al centro sportivo

 

Il 9 Settembre dalle ore 17:00, l'Asl Roma 3 ha organizzato una giornata di vaccinazione al Centro Sportivo Le Cupole. coinvolgendo anche il Presidente Maurizio Perazzolo con la Squadra di Pallanuoto della Lazio.

 

 

 

 

 

17 Settembre
Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente

 

Il 17 settembre di ogni anno, grazie ad una iniziativa dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, in tutti i Paesi si celebra la Giornata Mondiale della Sicurezza del Paziente.
La Giornata è stata introdotta dalla 72esima Assemblea Mondiale della Sanità nel maggio 2019 e promossa a livello internazionale dall’OMS, con l'adozione della risoluzione WHA72.6 “Azione globale per la sicurezza del paziente”.
Tale intervento evidenzia come la sicurezza dei pazienti sia una priorità di salute globale e prevede la realizzazione di iniziative di sensibilizzazione.
La sicurezza delle cure è un bene irrinunciabile ed è il risultato del lavoro di tutti i soggetti interessati e del coinvolgimento e la partecipazione di pazienti e cittadini.

 

 

 

 

 

Il bilancio Sociale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La notte bianca dei vaccini ad Ostia

 

Il 18 Settembre, grazie a tutto il personale Medico, Infermieristico di ASL Roma 3 che insieme ai Volontari dell'Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Donatori Volontari Amici del Servizio Trasfusionale dell’ospedale GB Grassi, Associazione Observo Onlus e la Proloco di Ostia è stata organizzata con successo la notte bianca dei vaccini, promuovendo anche la donazione del sangue.

 

 

 

 

 

 

 

13 e 20 Settembre: La salute in diretta
 

Il 13 e il 20 Settembre dalle ore 20:40 alle 21:30 il Direttore Generale di ASL Roma 3 MARTA BRANCA, è stata ospite negli studi di Canale 10.

 

 

 

 

 

XXVIII Giornata Mondiale Alzheimer: La vita oltre la diagnosi
 

Il 24 Settembre, in occasione della Giornata Mondiale dell’alzheimer, che ricorre il 21 Settembre, ASL ROMA 3 dalle 08:30 alle 13:00 presso “Sala Raffaello” della ASL Roma 3 ha organizzato insieme all’Associazione Amici Alzheimer Onlus, una giornata informativa sull’alzheimer rivolta a familiari, volontari ed operatori.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giornata Mondiale del Farmacista

 

 

 

ASL Roma 3 ringrazia tutte le Farmacie del territorio per il loro importante contributo nel garantire ai nostri cittadini una rete efficace di servizi.

 

 

 

L'ASL Roma 3 sostiene l'Estetica dell'Anima
progetto per i pazienti oncologici

 

Il 28 Settembre, presso la Sala Raffaello, Piano terra, sede Via Casal Bernocchi 73, è stato presentato il progetto dell’Associazione OncoesteticaOnlus dal nome l’ Estetica dell’Anima.

Il progetto dell’Associazione OncoesteticaOnlus prevede alcune attività svolte gratuitamente da professionisti per garantire a ciascun paziente prestazioni mediche estetiche, parrucche, trattamenti cosmetici momentanei o permanenti ed ogni altra prestazione prevista.

“Fare prevenzione attraverso le attività di screening ma anche promuovere la salute, facendo rete con i cittadini, attraverso queste iniziative per dare supporto ai pazienti, questi i motivi per cui l’ASL Roma 3 ha deciso di sostenere questa iniziativa” ha affermato il Direttore Generale, Marta Branca.

 


 

 

 

 

 

 

 

 

27 Settembre: La salute in diretta
 

Il 27 Settembre dalle ore 20:40 alle 21:30 il Direttore Generale di ASL Roma 3 MARTA BRANCA, è stata ospite negli studi di Canale 10.
In vista del mese di Ottobre l'intervento è stato sul tema della prevenzione.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'ASL Roma 3 promuove la collaborazione con associazioni e cittadini

 

Il 28 Settembre, nel pomeriggio, si è tenuto, presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, Fiumicino, un incontro a cui hanno preso parte il Dirigente dall’Area Politiche Sociali del comune di Fiumicino, Fabio Sbrega, con il quale l’ASL Roma 3 ha avviato un percorso di integrazione per tutte le attività socio sanitarie integrate attraverso il PUA (Punto Unico di Accesso).
L’ASL Roma 3 con questo incontro ha voluto promuovere la collaborazione tra le istituzioni e i principali attori che si interfacciano con i servizi sanitari come portatori di interessi (stakeholder), quali sono anche i cittadini o le associazioni stesse, in quanto possono avere capacità di influenza e di orientamento, e che sono principalmente coinvolti dagli effetti delle attività svolte dall’organizzazione sanitaria stessa.
Il progetto prevede una fattiva collaborazione funzionale all’interno della Casa della Salute di Palidoro, (prossima casa della comunità come da PNRR) per agevolare il processo di umanizzazione dell’accoglienza dei cittadini che a diverso titolo accedono alle cure garantite dal sistema sanitario.



 

 

 

 

 

 

Seguici sui nostri social

 

 

 

 

 

 


 

 

La consegna dell'attestato
al Centro Paraplegici di Ostia

 

Il Direttore Generale dell’ASL Roma 3, dr.ssa Marta Branca, e l’Assessore alla Sanità e Integrazione Socio Sanitaria, dr. Alessio D’Amato, in segno di gratitudine e riconoscenza il 31 Luglio hanno consegnato un attestato di benemerenza ad una delegazione, in rappresentanza di tutti gli operatori della Azienda, che sono stati impegnati a vario titolo nella lotta alla pandemia da COVID 19 e continuano quotidianamente ad impegnarsi nella lotta contro il virus.

L’evento si è svolto presso la Sala Giuseppe Sabatini del Presidio Ospedaliero Centro Paraplegici di Ostia “Gennaro di Rosa” 

 

 

 

 

1 Agosto
Giornata Mondiale del Tumore al Polmone

 

Dal 2012, il 1 agosto si celebra il “World Lung Cancer Day”, la Giornata Mondiale del Tumore al Polmone.
Un'occasione di sensibilizzazione per diffondere la conoscenza sia dei fattori di rischio del cancro al polmone sia dei benefici di un trattamento precoce.
Tumore che è considerato il “big killer” oncologico: in Italia l’incidenza di questo cancro è di oltre 38.000 casi l’anno per gli uomini e di oltre 8.000 per le donne. Da solo rappresenta il 20% di tutte le morti per tumore.

 

 

 

 

 

L'attività di prevenzione primaria:
Screening del colon-retto e dei tumori alla cervice uterina

 

 

 

La prevenzione all'ASL Roma 3 è proseguita anche ad Agosto: vista l’importanza di prevenire la comparsa e la progressione dei tumori del colon-retto e della cervice uterina, su tutto il territorio del Comune di Fiumicino è stata presente un’unità ambulatoriale mobile che ha effettuato gli esami dedicati.

 

 

 

Anziani e il caldo
 

I consigli per convivere con le alte temperature.
Combattere in modo efficace le ondate di calore è molto importante per tutelare anziani e malati da malori, svenimenti o, nei casi più gravi, anche dal decesso. Ecco alcuni consigli utili per affrontare il caldo estivo:
IN CASA
- Bere frequentemente e quantità adeguate di acqua, evitando alcolici e bevande ricche di zuccheri, teina o caffeina
- Prediligere alimenti ricchi di fibre come frutta, verdura, pasta o riso, gelati alla frutta (non creme).
- Assolutamente da evitare i cibi piccanti, grassi o pesanti
- Areare la casa di mattina o di notte e chiudere le finestre nelle ore più calde
- Bagnarsi con acqua fresca, anche solo singole parti del corpo, più volte nel corso della giornata
ALL' APERTO
- Evitare di uscire di casa dalle 12 alle 18, cioè nelle ore più calde della giornata
- Quando si esce di casa, proteggersi il capo
- Prediligere capi di vestiario di colore chiaro, in fibre naturali (come cotone e lino), non aderenti e leggeri.
- Evitare esposizioni al sole prolungate
- Specialmente in questo periodo dell’anno, non interrompere o modificare di propria iniziativa terapie mediche o farmacologiche. Consultare in ogni caso il proprio medico curante o specialista.

 

 

 

 

 

Vaccini in spiaggia

 

 

 

Vaccini in Spiaggia: “Open Evening” 18-30 anni
La ASL Roma 3 nel mese di Agosto ha proseguito la campagna vaccinale offrendo la possibilità ai giovani con un’età compresa tra i 18 e i 30 anni di effettuare la prima dose di vaccino Pfizer presso alcuni stabilimenti balneari di Ostia Lido.

 

 

 

Malattia renale cronica.
Estate, climate change e Covid, un mix potenzialmente fatale.

 

Stagione estiva, inquinamento atmosferico, cambiamento climatico e malattia da Covid-19. Un mix che può essere esplosivo per chi soffre di malattia renale cronica o che può accelerare lo sviluppo di una condizione di scarsa funzionalità renale, in particolare in alcune categorie di soggetti con rischio più elevato di sviluppare malattie renali (come i soggetti sovrappeso, ipertesi, diabetici).
Con l’estate alle porte, la Società Italiana di Nefrologia fa quindi il punto sulle buone pratiche da adottare per far fronte alla calura estiva, utili sia ai soggetti a rischio sia ai pazienti già affetti da malattia renale, fragili per antonomasia:
- Re-idratarsi (almeno 1.5 litri di acqua al dì, da aumentare in caso di sudorazione profusa o esposizione a climi caldi e molto ventilati)
- Reintegrare, seppur moderatamente, la quantità di sale che viene fisiologicamente persa in caso di abbondante sudorazione, a meno che la pressione non sia elevata
- Non esporsi al sole nelle ore più calde
- Applicare un’importante protezione cutanea
- Controllare sistematicamente i valori della pressione arteriosa

Si tratta di regole valide per tutti, conclude la Sin, ma che assumono maggior peso per le popolazioni anziane o per chi presenta un aumentato rischio di sviluppare nefropatie a causa di condizioni quali obesità, sovrappeso e diabete.

 

 

 

 

 

L'ASL Roma 3 incontra
le associazioni di volontariato

 

Il 20 luglio ed il 28 Luglio l'Asl Roma 3 ha incontrato le associazioni di volontariato per la ripartenza e il rinnovo del protocollo di intesa che vede i volontari all’Interno della Casa della Salute di Ostia per attività di supporto, sostegno, informazione e orientamento ai cittadini rendendo più fruibile le attività socio sanitarie

 

 

 

 

Open Day Vaccini

 

 

 

Dal 16 al 22 agosto dalle 9 alle 22 per gli utenti dai 12 anni è stato possibile vaccinarsi senza prenotazione presso i centri della Asl Roma 3.

Centri Vaccinali:
 Ostia, Polo Natatorio
 Fiumicino, Lunga Sosta
 Roma, Via Cardano

 

 

 

La solidarietà per i profughi Afghani
 

ASL Roma 3 è vicina ai profughi Afghani appena arrivati e provvederà lunedì alle vaccinazioni durante la loro quarantena.

 

 

 

 

 

Il saluto di Marta Branca alla dipendente
Carla Di Veroli 

 

È stata trovata morta nel suo appartamento Quando i vigili del fuoco sono riusciti a sfondare la porta e ad entrare nell'appartamento insieme ai militari dei carabinieri, non c'era più nulla da fare. Dolore a Roma per il ritrovamento del corpo senza vita di Carla Di Veroli, nipote di Settimia Spizzichino unica donna sopravvissuta alla deportazione degli ebrei dal Ghetto di Roma nel 1943.

Queste le parole del Direttore Generale della ASL ROMA 3:

"Carissimi,
oggi abbiamo appreso della improvvisa e prematura scomparsa della nostra collega Carla Di Veroli.
Certamente molti di voi l’hanno conosciuta e apprezzata, sia per il suo lungo e variegato percorso lavorativo e sia per la sua appassionata attività nell’ambito della Comunità ebraica di Roma.
Per tutti noi era una collega, per alcuni un’amica e per tanti - ma proprio tanti - una persona davvero speciale. Ho letto in queste ore come i più l’hanno definita: libera, coraggiosa, ironica, generosa, forte, idealista, arguta, decisa, schietta, impetuosa, avvolgente, indomita.

Mi ha fatto sorridere uno dei suoi ultimi tweet che descrive un momento della sua vita in Asl:
“Venerdì al cambio turno della guardia giurata:
Io: buon pomeriggio
Lui: anche a lei Dottoressa
Io: non sono dottoressa, va bene anche Carla
Lui: mi scusi Carla, è che lei ha il look da dottoressa”
Ecco mi sembra meno triste ricordarla così la nostra Carla, una persona gentile e accogliente che pur avendo alle spalle una storia di vita drammatica e dolorosa, sapeva trovare leggerezza anche nelle piccole cose.

Colgo l’occasione per mandare da parte di tutto il personale della Asl Roma 3 un pensiero sentito e sincero di vicinanza e affetto alla sua famiglia e ai suoi amici più cari."

 

 

 

Emergenza sangue, una vita è nelle tue mani 
26 Agosto Fregene

 

 

 

Il 26 Agosto a Fregene, in Via Castellammare angolo via Rapallo, l'ASL ROMA 3 ha promosso la Campagna di Sensibilizzazione sulla Donazione del Sangue.
Donare il sangue in questo periodo è fondamentale, è un semplice gesto che ci consente di salvare una vita.
Presenti all'iniziativa: il Direttore Generale di ASL Roma 3 Marta Branca, il Direttore Sanitario e Direttore GB Grassi Maria Grazia Budroni, il Vice Sindaco di Fiumicino Ezio Di Genesio, l'Assessore Erica Antonella, l'Assessore Angelo Caroccia, la Comandante della polizia Locale Daniela Carola, Domenico Parente Delegato alla Sicurezza, il Consigliere Ciro Sannino, il Consigliere Fabio Zorzi, Barbara Ceccanti Dirigente Medico centro trasfusionale Grassi e Giuseppe Di Lorenzo Presidente Associazione gruppo donatori volontari amici del servizio trasfusionale GB Grassi Ostia Onlus per la Campagna di Sensibilizzazione sulla Donazione del sangue.

 

 Youtube

 

 

 

 

La campagna di comunicazione

 

 

 

La telemedicina
 

L'Area funzionale interdipartimentale dell’ASL Roma 3 per lo sviluppo delle attività di telemedicina è costituita da tantissimi reparti, tra cui anche:
l’unità operativa delle professioni tecniche, riabilitative e sociali cui afferiscono tutte le attività di prevenzione della violenza di genere;
l’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia che ha il compito di implementare la teleassistenza, per una globale presa in carico della tutela della donna e dei pazienti fragili o affetti da patologie croniche.

 

 

 

 

 

Viene presentato il Bilancio Sociale 2020

 

 

 

 

 

Seguici sui nostri social

 


 


 

 

   

 

Servizi ai cittadini
Servizi alle imprese
Ospedali
Modulistica
Vaccinazioni
Atti di Notifica
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente
Concorsi e avvisi
Unica - Portale Dipendenti
Dedicato a ...
Bambini e Giovani
Donne
Terza età
Disabili
Disagio Psichico
Stranieri
Alzheimer
Partecipazione
Donare Sangue di Cordone Ombelicale
Donare Sangue
Donare Organi
Volontariato
La Voce dei Cittadini
Audit Civico
Area Riservata
Intranet
Statistiche
Medici e Pediatri
   
Zanzara CHIKUNGUNYA
Screening Femminili
Campagna Antinfluenzale Stagionale
Portale della Trasparenza - Trasporto Pazienti Diversamente Abili
Robin Food per la sicurezza alimentare
Guida per l'uso sicuro dei farmaci
 
 
partecipa.gov.it
 
Consultorio Ostia
 
Ser.T Area Litorale
Azienda USL Roma 3
Sede Legale: Via Casal Bernocchi, 73 - 00125 Roma - C.F. - P.IVA 04733491007
I contenuti del sito sono a cura dell'URP.