Home Servizi U.R.P. Elenco siti tematici CUP INTRAMOENIA (ALPI) Liste di attesa Cerca protocollo@pec.aslromad.it
Azienda
Direzione
Dipartimenti e Aree
Comitati e Commissioni
Distretti Sanitari
Carta dei Servizi
Dati e Statistiche
Accesso agli Atti
Adempimenti Legge 136/10
Codice Univoco Ufficio
Comunicati
Informativa ai creditori DL 35/2013
Info Fatturazione Elettronica
Eventi
  Fund Raising  
Foto/Video Gallery
Modalità di Pagamento
Patrocinio
Privacy
U.R.P.
Utilizzo Sale Riunioni
Legali patrocinio Azienda
Patrocinio legale dipendenti
Formazione
Convegni
Frequenze Volontarie
Inserimenti Lavorativi
Tirocini
Albo Professionale Aziendale
 
 
Rassegna Stampa
 
Logo Linea Amica
 
LAZIO escape
 
Biblioteca Alessandro Liberati
 
Nasce una mamma

Sicurezza sul lavoro
SERVIZI CITTADINI

DIPENDENZE PATOLOGICHE (CONSULENZA, DIAGNOSI, ACCERTAMENTI DL 09/07, NCC, PORTO D'ARMI)

AVVISO

Si comunica che a partire dal 15 Luglio 2016, il servizio SIACD - UOC Dipendenze, sospende temporaneamente le accettazioni di nuove richieste di accertamenti, per la riorganizzazione del Servizio.

 


 

Il Servizio per le Dipendenze Patologiche della ASL Roma 3 si occupa di consulenza, diagnosi, certificazioni, cure, riabilitazione e reinserimento sociale a favore delle persone che hanno problemi di dipendenze patologiche. Effettua interventi di prevenzione primaria nelle scuole, nei centri di aggregazione giovanile e nei luoghi di lavoro.

Rientrano nell'ambito delle dipendenze patologiche:

  • chi ha problemi di assunzione di sostanze psicotrope;
  • i giovani che entrano in contatto per la prima volta con nicotina, alcool e nuove sostanze d'abuso;
  • chi usa impropriamente i supporti tecnologici (computer, Internet, videogiochi, ecc.);
  • chi ha problemi di controllo degli impulsi (gioco d'azzardo, DCA, ecc);
  • chi ha un familiare che ha problemi di dipendenza patologica;
  • chiunque sia in relazione con persone affette da dipendenza patologica (gli insegnanti, i medici del territorio, i Medici Competenti, i Medici del Lavoro);
  • i lavoratori e i cittadini che necessitano di diagnosi e certificazione di non uso/uso, abuso di sostanze e tossicodipendenza (LR 332/09, L.R. 09/07, ecc.);
  • gli allievi di scuole di ogni ordine e grado.

La U.O.C.I. Servizio per le Dipendenze è competente per l'intero territorio della ASL Roma 3 e si avvale di 3 strutture che operano a favore dei cittadini che risiedono nel XII (ex XVI) e XI (ex XV) Municipio, nel X (ex XIII) Municipio e nel Comune di Fiumicino.


SER.D. - Servizio per il trattamento delle dipendenze patologiche

L'Assistenza alle dipendenze patologiche, è fornita dal Servizio per il trattamento delle dipendenze patologiche (SER.D.). Vengono assicurati interventi di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione di soggetti dipendenti da sostanze stupefacenti e da psicotrope e da alcool e alle loro famiglie.

 


 

Accertamenti di non uso/uso, abuso di sostanze

DGR 332/09 Accertamenti in lavoratori con mansioni a rischio terzi

I lavoratori con mansioni a rischio di terzi appartenenti ad Aziende pubbliche e/o private (Alitalia, Aeroporti di Roma, AMA, Poste Italiane, ecc.) per gli accertamenti di 2° livello. Le Aziende residenti sul territorio di competenza della ASL RM D, ovvero quelle residenti in altri territori dove non ci sono Centri di Accertamento per il 2° livello, possono inviare direttamente, tramite i Medici Competenti, la segnalazione per la richiesta di accertamento e relativa certificazione al SIACD. Il nostro Servizio conseguentemente invierà loro formale convocazione per e l'inizio della procedura, conformemente alla normativa vigente. Per questa tipologia di lavoratori non è possibile accedere al Servizio autonomamente, ma solo su formale richiesta del Medico Competente. Gli accertamenti sono a pagamento, a carico delle Aziende, e il costo è conforme alla legge di riferimento.


Convenzione ASL Roma 3 e Comune di Roma per accertamenti di 1° Livello

Son in via di definizione le procedure riguardanti gli autisti del Comune di Roma che guidano veicoli in servizio al pubblico non di linea (TAXI) e necessitano di accertamenti di 1° livello, ai sensi della convenzione stipulata nel febbraio 2011


 

LR 09/07 idoneità alla guida

 

I lavoratori e i cittadini che necessitano della certificazione di uso/non uso di sostanze psicotrope ai fini del riconoscimento della idoneità alla guida (veicoli non in linea in servizio al pubblico Taxi, NCC), devono prima essere sottoposti a visita Medico Legale nel territorio di residenza, che successivamente provvederà ad inviare al nostro Servizio gli interessati per gli accertamenti e la relativa certificazione. Nel modulo consegnato loro dal Medico Legale è indicata la procedura di accesso al nostro Servizio che, previo pagamento degli accertamenti da parte degli interessati, prevede successivamente la possibilità di avere gli appuntamenti personalizzati, secondo uno specifico calendario. Il nostro Servizio provvederà a trasmettere il certificato direttamente al Medico Legale inviante.


Accertamenti per le Commissioni per le Patenti Speciali

I cittadini, espressamente inviati dalle Commissioni per le Patenti Speciali (MEDICINA LEGALE ASL Roma C via Marotta 11- MEDICINA LEGALE ASL Roma E Lungotevere della Vittoria- MEDICINA LEGALE ASL Roma B via Sanbenedetto del Tronto, 9) possono accedere al Servizio dopo aver effettuato la visita presso le Commissioni ed essere in possesso di formale richiesta di accertamento da parte di queste ultime. Il pagamento delle prestazioni è a carico degli interessati e le certificazioni sono consegnate al paziente, se previsto, oppure inviate direttamente alle Commissioni in plico sigillato. Poiché le procedure sono differenziate è necessario rivolgersi alla Segreteria del SIACD negli orari indicati per avere direttamente informazioni e/o per essere successivamente contattati dal Referente del nostro Servizio per ulteriori chiarimenti.


Accertamenti di non uso sostanze a vario titolo

Tutti i cittadini che a vario titolo devono certificare il "non uso di sostanze" (patente per auto/motoveicoli, porto d'armi, adozioni internazionali, leva breve e altro), possono rivolgersi al nostro Servizio. Le procedure, diversificate, sono Fuori LEA


Sportello Giovani e Famiglie per le dipendenze

Come si evince dalle ricerche effettuate sui giovani e, purtroppo, dai casi riferiti dalle cronache, l'uso di sostanze psicotrope è sempre più diffuso e radicato nella realtà giovanile. Le fasce più colpite sono quelle dei giovani di età compresa tra i 13 e i 25 anni, ma gli esordi si collocano all'incirca fra i 12 e i 16 anni. A questa situazione si aggiungono altre nuove forme nascenti di Dipendenza Patologica, quali l'uso improprio di Internet e dei videogiochi, o la videopornodipendenza. Vieppiù l'abuso di alcool fra i giovanissimi si sta diffondendo nella forma di una pandemia, divenendo un problema sanitario e sociale emergente nei paesi europei.

Per questi motivi la U.O.C.I. Servizio per le Dipendenze ha attivato uno specifico Sportello Giovani  e Famiglie rivolto sia agli adolescenti che hanno avuto per la prima volta un'esperienza di qualche forma di Dipendenza Patologica sia alle loro famiglie.

Modalità di accesso

Si può accedere alla Sportello Giovani solo con previo appuntamento telefonico:

al numero 06 56486323 nei giorni di lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30;

 

Lo Sportello Giovani e Famiglie è sito nell'Ambulatorio di via Vaiano n. 53 al V° piano stanze 1/2/3

 Attività

  • Colloqui di consulenza individuali;
  • Colloqui di consulenza di gruppo;
  • Colloqui informativi;
  • Colloqui diagnostici;
  • Test di personalità;
  • Psicoterapie individuali;
  • Psicoterapie familiari.

Per informazioni Dr.ssa Sandra Berivi ai numeri e agli orari indicati oppure telefonando alla segreteria telefonica del numero 320 4189464 e lasciando in essa nome, cognome e recapito telefonico. Si sarà richiamati entro 24-48 ore.

Ludopatia

Il Servizio per le Dipendenze ha istituito 2 presìdi per effettuare un colloquio di accoglienza gratuito al fine di verificare la presenza di Ludopatia e il contesto psicologico-sociale nel quale essa è inserita.

Modalità di accesso

Per avere il 1° appuntamento, telefonare il lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 al numero 06 56486323.

Ambulatori

Poliambulatorio via Vaiano n. 53 - sede SIACD 5° piano tel 06 56486323. Visite: il giovedì dalle ore 13:00 alle 13:30

Poliambulatorio S. Agostino Lungomare Toscanelli n. 230 - sede SIACD piano terra st. n. 12 tel 06 56483312. Visite: il lunedì dalle ore 15:00 alle ore 16:00.

Dopo il 1° appuntamento (gratuito), le prestazioni sono a pagamento.

 


 

AVVISO

Si comunica che a partire dal 15 Luglio 2016, il servizio SIACD - UOC Dipendenze, sospende temporaneamente le accettazioni di nuove richieste di accertamenti, per la riorganizzazione del Servizio.

Servizi ai cittadini
Servizi alle imprese
Ospedali
Modulistica
Vaccinazioni
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente
Dedicato a ...
Bambini e Giovani
Donne
Terza età
Disabili
Disagio Psichico
Stranieri
Alzheimer
Partecipazione
Donare Sangue di Cordone Ombelicale
Donare Sangue
Donare Organi
Volontariato
La Voce dei Cittadini
Audit Civico
Area Riservata
Intranet
Statistiche
Medici e Pediatri
   
Zanzara CHIKUNGUNYA
Screening Femminili
Campagna Antinfluenzale Stagionale
Guida per l'uso sicuro dei farmaci
 
 
partecipa.gov.it
 
Consultorio Ostia
 
Ser.T Area Litorale
Azienda USL Roma 3
Sede Legale: Via Casal Bernocchi, 73 - 00125 Roma - C.F. - P.IVA 04733491007
I contenuti del sito sono a cura dell'URP.