Home Servizi U.R.P. Elenco siti tematici CUP INTRAMOENIA (ALPI) Liste di attesa Cerca Ufficio Stampa protocollo@pec.aslroma3.it
Azienda
Direzione
Dipartimenti e Aree
Comitati e Commissioni
Distretti Sanitari
Carta dei Servizi
Dati e Statistiche
Accesso agli atti, accesso civico e accesso civico generalizzato
Adempimenti Legge 136/10
Codice Univoco Ufficio
Comunicati
Comunicazione ai fornitori
Eventi
  Fund Raising  
Foto/Video Gallery
Info Fatturazione Elettronica
Informativa ai creditori DL 35/2013
Modalità di Pagamento
Patrocinio
Privacy
U.R.P.
Utilizzo Sale Riunioni
Legali patrocinio Azienda
Patrocinio legale dipendenti
Formazione
Convegni
Frequenze Volontarie
Inserimenti Lavorativi
Tirocini
Albo Professionale Aziendale
Ordine elettronico - Censimento Codici Destinatari
Punti di consegna ASL Roma 3
Progetto Ordine Elettronico - Attuazione disposizioni MEF 7/12/2018
 
 
Rassegna Stampa
 
Logo Linea Amica
 
LAZIO escape
 
Biblioteca Alessandro Liberati
 
Nasce una mamma

Sicurezza sul lavoro
News ed Eventi

15/02/2021
Avviso pubblico per l’accesso ai contributi alle donne sottoposte a terapia oncologica per l’acquisto della parrucca. Istituzione della Banca della parrucca e modalità di accesso alla Banca della Parrucca – Scadenza 28.02.2021
La Regione Lazio ha istituito un Fondo per l’erogazione di contributi economici destinati alle donne sottoposte a terapia oncologica per l’acquisto di una parrucca. Possono accedere al contributo per l’acquisto delle parrucche tutte le donne residenti nella regione Lazio affette da alopecia conseguente a terapia oncologica.

 

SCADENZA  28.02.2021

 

Avviso pubblico per l'accesso ai contributi alle donne sottoposte a terapia oncologica per l'acquisto della parrucca.

Istituzione della Banca della parrucca e modalità di accesso alla Banca della Parrucca.

 

In esecuzione della Deliberazione della Giunta Regionale del 28 luglio 2020 n. 493, avente per oggetto "Contributi alle donne sottoposte a terapia oncologica per l'acquisto della parrucca. Istituzione della Banca della parrucca. Attuazione dell'art. 7, commi 77-81 della Legge regionale n. 28/2019 - Legge di stabilità regionale 2020. Finalizzazione delle risorse per l'importo di euro 300.000,00 sul capitolo H41984 - Esercizio finanziario 2020", la Regione Lazio ha istituito un Fondo per l'erogazione di contributi economici destinati alle donne sottoposte a terapia oncologica per l'acquisto di una parrucca. La perdita di capelli quale importante conseguenza collaterale delle terapie oncologiche, oltre a generare una sofferenza psicologica comporta un costo, anche oneroso, per l'acquisto di una parrucca, non sempre sostenibile per la persona malata.

Destinatari

possono accedere al contributo per l'acquisto delle parrucche tutte le donne residenti nella regione Lazio affette da alopecia conseguente a terapia oncologica

Documentazione da allegare alla domanda

Le domande compilate su apposito modulo, allegato al presente bando, dovranno essere corredate della seguente documentazione:

a)    dichiarazione ai sensi dell'art.46 del DPR 445/2000 e smi, attestante la residenza nel Comune di Fiumicino e nei Municipi X- XI e XII di Roma Capitale;

b)    fotocopia documento d'identità in corso di validità;

c)    certificazione medica rilasciata dal medico di medicina generale o specialista del SSR che attesti la patologia oncologica e il conseguente trattamento causa dell'alopecia;

d)    scontrino fiscale o fatture o ricevuta relativa all'acquisto della parrucca;

e)    attestazione dell'indicatore ISEE con valore non superiore a € 25.000,00 calcolato secondo le disposizioni previste all'art.6 del DPCM 159/2013 e smi. Tuttavia per coloro che non abbiano ricevuto il riconoscimento formale del grado di disabilità -non autosufficienza da parte delle autorità competenti (Allegato 3 al DPCM 159/2013), sarà possibile utilizzare "l'ISEE ordinario, conformemente alle indicazioni fornite dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali/INPS nel documento ISEE indicatore della situazione socio economica equivalente - le risposte alle domande più frequenti".

f)     dichiarazione, ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPCM n. 445/2000 e smi, attestante il grado di parentela o affinità o la condizione di convivenza con il destinatario del contributo nel caso in cui la domanda non venga presentata direttamente dall'interessato;

Modalità per la presentazione della domanda

Le domande dovranno essere presentate, ENTRO LE ORE 12.00 DEL 28 FEBBRAIO 2021, a mano presso il Punto Unico di Accesso (PUA) del Distretto di appartenenza o tramite PEC.  

  • Comune di Fiumicino Via degli Orti,10 - dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 12,30 - martedì e giovedì dalle ore 14,30 alle ore 16,30, PEC: pua.fiumicino@pec.aslroma3.it;
  • Municipio X Lungomare P. Toscanelli, 230 - Casa della Salute - lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 -lunedì e mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 16,30, PEC: pua.distretto10@pec.aslroma3.it;
  • Municipio XI Via Giovanni Volpato, 18 - martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 - martedì e giovedì dalle ore 14,00 alle ore 16,00, PEC: pua.d11@pec.aslroma3.it;
  • Municipio XII Via Bernardino Ramazzini, 31 P.T. stanza 40 - dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 10,00 - lunedì dalle ore 14,00 alle ore 16,00, PEC: pua.d4@pec.aslroma3.it;

Modalità di erogazione contributo

L'Azienda Sanitaria Locale Roma 3, a conclusione dell'istruttoria valutativa delle istanze pervenute al fine di verificare i requisiti di ammissibilità, trasmetterà alla Regione Lazio, Direzione per l'Inclusione Sociale, entro il 31 marzo c.a., l'elenco degli aventi diritto al contributo, nel rispetto di quanto disposto dalla normativa vigente in materia di trattamento de dati personali. La Direzione Regionale per l'Inclusione sociale, con propri atti amministrativi, da assumere entro il 30 aprile, preso atto dei dati ricevuti procederà all'assegnazione a ciascuna ASL dei finanziamenti necessari per soddisfare le richieste presentate dalle aventi diritto. Una volta completato il piano delle assegnazioni dei fondi, ciascuna ASL darà comunicazione alle beneficiarie ed erogheranno il contributo alle stesse.

Per l'anno 2021 l'importo del contributo erogabile per ciascuna beneficiaria sarà quantificato in euro € 250,00, e comunque non potrà essere superiore al costo sostenuto per l'acquisto della parrucca. I contributi verranno assegnati secondo il criterio cronologico di protocollazione delle domande, riportate in un'unica graduatoria regionale a prescindere dalla ASL di riferimento. L'utente, per l'importo rimanente di spesa che resta a suo carico eccedente il contributo regionale erogato, potrà usufruire delle agevolazioni fiscali previste dal DPR n.917/1986, nel rispetto di quanto disposto dal DGR n.568/2018 "Detraibilità ai fini fiscali delle protesi tricologiche ai sensi dell'art.15 comma 1 lettera c del TIUR, Indirizzi applicativi".

 

 

Documenti correlati

Servizi ai cittadini
Servizi alle imprese
Ospedali
Modulistica
Vaccinazioni
Amministrazione trasparente
Amministrazione trasparente
Concorsi e avvisi
Fasce 2019
Dedicato a ...
Bambini e Giovani
Donne
Terza età
Disabili
Disagio Psichico
Stranieri
Alzheimer
Partecipazione
Donare Sangue di Cordone Ombelicale
Donare Sangue
Donare Organi
Volontariato
La Voce dei Cittadini
Audit Civico
Area Riservata
Intranet
Statistiche
Medici e Pediatri
   
Zanzara CHIKUNGUNYA
Screening Femminili
Campagna Antinfluenzale Stagionale
Portale della Trasparenza - Trasporto Pazienti Diversamente Abili
Robin Food per la sicurezza alimentare
Guida per l'uso sicuro dei farmaci
 
 
partecipa.gov.it
 
Consultorio Ostia
 
Ser.T Area Litorale
Azienda USL Roma 3
Sede Legale: Via Casal Bernocchi, 73 - 00125 Roma - C.F. - P.IVA 04733491007
I contenuti del sito sono a cura dell'URP.